Valutazione dell’impatto della nuova classificazione del biossido di titanio nella gestione del rischio da agenti chimici secondo il D. Lgs. 81/2008

Il biossido di titanio (CAS 13463-67-7) riveste un’importante ruolo nella produzione di sistemi vernicianti, grazie ad esempio a proprietà quali l’elevato potere coprente, opacità e punto di bianco. Dal punto di vista della classificazione CLP, si tratta di una sostanza non classificata. Nel 2016 la Francia sottopose all’ECHA la proposta per una sua nuova classificazione, […]